Seleziona una pagina
5
(2)

Modello Excel Compilabile per Export

da | Set 14, 2022 | Guide | 0 commenti

iva , vat

Compila in velocità i documenti Dual Use e IATA

Con questo nostro semplice modello in Excel per l’export, potete compilare velocemente i vostri documenti Dual Use e IATA da consegnare al corriere per lo sdoganamento dei vostri prodotti.

1. Link al modello

Il nostro modello excel per i documenti di export è reperibile al seguente link : scarica modello

Se desiderate modifiche, personalizzazioni o creare un modello analogo ma compilabile via web, potete contattarci, vi faremo sapere costi e tempi per le modifiche richieste.

2. Compilazione dati del mittente

La compilazione dati del mittente è molto semplice, sulla SCHEDE in basso trovate “mittente“, all’interno sono indicati i campi da compilare.

Basterà semplicemente modificare l’anagrafica di esempio con i dati della vostra azienda o, se siete privati, con i vostri dati personali omettendo i campi non necessari o mettendo informazioni complementari.

  • Azienda / Persona
  • Responsabile
  • Ruolo
  • Indirizzo
  • Città
  • Provincia
  • CAP
  • Stato
  • P.IVA
  • C.F.
  • REA
dati_mittente_modello_excel_export

2. Compilazione dati del Destinatario

Nella scheda “destinatario” trovate due gruppi di informazioni: DESTINATARIO e MITTENTE

La prima contiene tutti i dati del destinatario del pacco :

  • Nome
  • Indirizzo
  • Stato
  • Data (della spedizione gg/mm/aaaa)
  • Tracking (il numero di tracciatura fornito dal vostro corriere)
  • Fattura (il numero della vostra fattura/invoice associati

Anche in questo caso, qualora fossimo privati, possiamo omettere alcune informazioni, oppre nella sezione Fattura indicare “non necessaria” o “privato”.

dati_destinatario_modello_excel_di_export
NOTE! il campo in azzurro semi coperto NON VA TOCCATO, rappresenta la conversione di dati in formato testo per la creazione del contenuto. IMPORTANTE! nel caso di dubbi sulla compilazione di QUALSIASI DATO, consultante il vostro commercialista o responsabile.
La sezione “MITTENTE” all’interno della scheda “destinatario“, permette di precisare alcune informazioni all’interno dei documenti di export :
  • In qualità di (mittente o altro motivo)
  • Luogo: (città e privincia dalla quale spedite)
  • Stato: (stato dal quale spedite)
  • Dichiarazione: (la dichiarazione standard per le merci)
  • Footer (spazio per il Timbro e la Firma o solo la Firma)
dati_precisazione_mittente_modello_excel_di_export
Sono state riportate alcune informazioni standard per questi documenti, ovviamente potete variarle secondo le vostre necessità.

4. Stampa dei documenti

Una volta compilate tutte le informazioni non vi resta che la stampa dei documenti, per poterla effettuare basterà spostarsi sulle due schede:
LIBERA ESPORTAZIONE ITA e I.A.T.A.

stampa_documenti_modello_excel_di_export

Il layout di stampa è stato predisposto per margini stretti su una normale stampante laser o inkjet, qualora alcune parti del documento dovessero finire su una seconda pagina dovrete impostare su excel un adattamento delle colonne/righe con la funzione di stampa: Adatta foglio su una pagina, oppure se siete più esperti, diminuire larghezza, altezza e spaziature.

Written by Amar A.

CONTATTO

Articoli nella medesima categoria

0 Comments

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quanto è stato utile questo post?

Clicca sulla stella per esprimere il tuo voto!

Average rating 5 / 5. Conteggio voti: 2

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.